24 ore di Milano Mountain Bike

24 Ore di Milano 11-12 settembre 2010 

Quella che era una voce riservata ai “bene informati” adesso è realtà: a Milano, sul Monte Stella, si terrà una eccezionale 24 di mountain bike. Nata come concetto già quest’inverno, grazie al patrocinio del Comune di Milano e ai suoi assessorati allo sport e al verde pubblico, oggi questa 24 ore ha preso concretezza. La manifestazione prenderà il via sabato 11 settembre, ma il parco esposizione e l’aera demo coi prodotti delle aziende e la zona mercato per appassionati (e non) sarà già aperta da venerdì 10. L’evento sarà organizzato da APEB media-events e coadiuvata per tutta la parte tecnica e di sviluppo del tracciato dallo staff della 24H di Finale Ligure

FILOSOFIA DELLA 24 ORE DI MILANO

La rinascita 

Milano apre le porte ad un grande evento che vuole coinvolgere attivamente gli sportivi, gli appassionati, ma, ancor di più, i neofiti, i curiosi. La principale mission di questo evento è far RINASCERE lo spirito sopito, ma non perduto, delle ruote grasse, nei milanesi. La RINASCITA anche di questo piccolo angolo di verde milanese così che venga apprezzato e valorizzato al top dai milanesi e dai lombardi in genere, e lasci a chi viene da fuori un forte ricordo di Milano come città del verde e dello Sport… facendo dimenticare quell’aurea di grigiore diffusa nell’immaginario collettivo. L’idea di Rinascita si sposa perfettamente con lo spirito del geniale Maurizio Nichetti, che 30 anni fa girò a Milano Ratataplan, un viaggio surreale per la città e un’interpretazione anche della magnifica follia milanese, partendo proprio dalla Montagnetta. Ovviamente abbiamo contattato Maurizio per coinvolgerlo così da arricchire di contenuti questa manifestazione, in un progetto che vuole vedere la Montagnetta come simbolo di una rinascita culturale oltre che sportiva. La VERA rinascita quindi è recuperare una mentalità che vuole la gente più protagonista del territorio e che la stimoli a usarlo in maniera attiva e soprattutto sostenibile.  

HIGH LIGHTS DELLA 24 ORE DI MILANO 

Museo

Per completezza culturale allestiremo un’area espositiva/museale che ripercorre tutta la storia della collinetta dal 1946 a oggi, passando per Ratataplan, il pionieristico Rampichino di Cinelli, terminando con la mountain bike con attrezzatura, foto storiche e documenti di grande interesse. 

Demo day 

Per soddisfare l’immenso pubblico di appassionati delle 2 ruote, data la defezione della storica manifestazione milanese del settore, verrà allestito un villaggio “esposizione e test” in collaborazione coi maggiori marchi produttori del settore. Qui gli appassionati potranno provare anteprina nazionale tutte le novità del 2011 su un percorso attrezzato ad hoc per tutti gli usi, dalla city bike, al gravity più estremo all’e-bike 

Bike Market 

Un villaggio aperto a tutti dove sarà possibile vendere e comprare sia bici che ricambi che accessoristica, di cui il mondo della mountain bike addicted fa quasi una malattia. Troveranno spazio qui anche svariati altri servizi per tutti i visitatori. 

Charity – Adotta un Big  

Tanti personaggi di spicco dello spettacolo e dello sport sono appassionati di mountain bike. Diversi di questi stanno aderendo all’iniziativa di charity “adotta un big”. I team potranno tramite un’asta online (dal 30 Giugno al 5 settembre) “adottare” uno di questi big come membro del loro team. Tutto il ricavato andrà in beneficenza, nella fattispecie alla Fondazione Vialli e Mauro che parteciperà con la solita competenza e trasparenza all’iniziativa.   

Sito ufficiale www.24hmilano.it

© Copyright 2020 Turbolince.com MTB - Avventure, Percorsi, Life on Wheels
Via Stefanardo da Vimercate 28 Milano
turbolince@gmx.com