Tutto su Santa Caterina Valfurva in Mountain Bike

Alta valtellina – foto e testi Graziano De Maio
santa caterina valfurva in Mtb enduro

Santa Caterina offre agli appassionati di Mtb sentieri naturali, ampi spazi e grandi montagne.

Paesaggi lunari, un paese tranquillo e riservato, persone gentili e semplici. La sensazione è di essere nella vera montagna dove al bar puoi incontrare alpinisti famosi.

Santa Caterina Valfurva è uno spot eccellente per la Mountain Bike. Dividerei in 3 le possibilità per un appassionato di Mtb che va a Santa Caterina: il bike park ricavato nell’area sciistica, la valle verso il Gavia, la Val Cedec e la’rea dei Ponti Tibetani con strade sterrate panoramiche e i sentieri enduristici che si trovano un pò ovunque. Vediamo in questo articolo 3 itinerari che riempiranno la vostra giornata in mtb di polvere e grandi spazi. Santa Caterina è in Alta Valtellina, nell’area dell’area dell’Ortles-Cevedale . Si raggiunge in circa 3 ore da Milano attraversando da prima Bormio.

santa caterina valfurva in Mtb enduro

I Ponti Tibetani

Al cospetto del più grande ghiacciaio vallivo Italiano sui ponti tibetani che scavalcano i torrenti.

Santa Caterina Valfurva è famosa anche per questo itinerario. I Ponti Tibetani sono in realtà un passaggio di 200 metri sotto il Ghiacciaio dei Forni. Di norma quando si dice “andiamo a fare i Ponti Tibetani” significa andare in auto al parcheggio dei forni (a pagamento), salire al rifugio Branca e in senso orario passare sui ponti tibetani. Scendere poi al parcheggio da un bellissimo e selvaggio trail enduristico. Questo però è riduttivo. L’anello può essere inserito nel contesto di un’escursione più articolata. Nel nostro caso ci siamo portati nella Val Cedec, abbiamo inforcato un trail che torna alto verso il Rifugio Branca, abbiamo fatto i Ponti, discesa e siamo tornati a Santa Caterina senza asfalto su sentiero enduristico. Qui la traccia Gps e la mappa del percorso.

santa caterina valfurva in Mtb enduro

Dos Balon verso il gavia

Percorso Mtb avventuroso con balzi di roccia e torrenti stupendi.

Tanta resa e poca spesa! Con una salita comoda, panoramica e tutto sommato breve è possibile andare a inforcare questo stupendo e avventuroso sentiero. Da Santa Caterina si segue la strada per il Gavia e all’altezza del Rifugio Berni si passa sul versante opposto per tornare a Santa Caterina sul costone selvaggio della Montagna sotto il Pizzo Tresero. Si effettua un lung traverso e si scende al ponte delle Vacche su un trail naturale tra rododendri e pinetti. Un collegamenti ci riporta su altri sentieri che scendono in paese. Volendo aggiungere avventura al percorso è possibile allungare il traverso e scendere sul sentiero “La Romantica” con stretti tornantini.  Traccia gps e mappa.

santa caterina valfurva in Mtb enduro

Val Cedec, Rif Pizzini, Panoramica

Ai piedi del Gran Zebrù, del Cevedale, dove i sentieri Mtb si rivelano per pochi mesi all’anno.

Un’altro percorso che vi catapulta in alta Montagna. La lunga sterrata entra dritta in Val Cedec fino al Rifugio Pizzini. Io ho anche esplorato i sentieri verso il Passo Zebrù perchè l’ambiente è geologicamente molto interessante. Quando siete al Pizzini la grande Montagna che vedete alle sue spalle è il Gran Zebrù. Qui hanon scalato e scalano alpinisti di grande livello. Si preparano qui per le cime Himalayane. Dal Pizzini inforcate la panoramica (very good trail my friend) che vi riporta sopra il Rifugio Forni e poi verso Santa. Alle Baite dell’Ables diversi sentieri Trailforkati presenti per scendere in paese. Traccia gps e mappa.

[il Video] Santa Caterina Valfurva in Mtb

Con questi tre giri sarete in grado di avere un’idea chiara di cosa può offrire Santa Caterina e concatenare altri sentieri a vostro piacimento muovendovi tra i vari rifugi come stambecchi disinvolti. Per informazioni su escursioni Mtb a Santa Caterina Valfurva non esitare a contattarci.

Contatti

  • © Copyright 2020 Turbolince.com MTB Magazine
  • Via Stefanardo da Vimercate 28, 20128 Milano (MI)
  • turbolince@gmx.com