Sanremo Sprint – Superenduro 2012

superenduro 2012 sanremo

Ciao ragazzi, dunque la Superenduro di Sanremo 2012 è stata davvero emozionante, c’era molto pubblico sui sentieri e ti urlavano … ci sono stati dei momenti eccitanti come un inseguimento strettissimo con un francese in un punto pieno si salti, compressioni, cambi di pendenza e curve secche, passavamo a razzo uno dietro l’altro con la gente che urlava "prendilo" , il contatto col pubblico è molto forte perchè sono li, a bordo sentiero e percepisci che ti guardano negli occhi.
C’erano un sacco si campioni internazionali, ha vinto Nicolas Vouilloz (francese), ha partecipato anche Luca Scassa un neo campione di superbike.

Il nostro Andrea Bruno è arrivato secondo e poi i soliti Amour,  Alex Lupato e Sottocornola.
Vi allego questa foto appunto di Andrea Bruno di un passaggio molto particolare, subito dopo si entrava in un sottopassaggio, tipo uno scolo dell’acqua sottostradale, largo meno di un metro dopo essere arrivati da una parabolica insidiosa.
I sentieri di Sanremo sono una favola, l’organizzazione è stata fantastica, complimenti a tutti.

Contatti

  • © Copyright 2020 Turbolince.com MTB Magazine
  • Via Stefanardo da Vimercate 28, 20128 Milano (MI)
  • turbolince@gmx.com